Movimento Nazionale Antifascista di Difesa integrale e Rilancio della Costituzione “fondata sul lavoro”

Pubblicato e tratto da  http://www.iskrae.eu (dove lo si può trovare con in più immagini grafiche di impaginatura) La riforma non scardina solo la Costituzione ma le radici stesse della nascita dell’Italia come nazione Tra storia degli italiani e dell’italiano di Angelo Ruggeri – per conto del Movimento Nazionale Antifascista per il RILANCIO  e la DIFESA INTEGRALE […]

La riforma Costituzionale non è ecosostenibile

L’intenso, e non sempre equilibrato, dibattito sulla revisione alla Carta costituzionale vede quasi assenti gran parte del mondo ambientalista e dei movimenti sociali. Riteniamo invece che un approfondimento, in particolare sugli effetti che tali modifiche potrebbero avere su questioni che riguardano, l’ambiente, il territorio, l’energia, il clima, e sulle forme e i modi di incidere […]

IN DIFESA DEL PARLAMENTO

Anche se non ancora corroborato dalla ricapitolazione del dibattito storico e recente svoltosi in Italia, sul ruolo e funzione del Parlamento, è talmente pernicioso il silenzio sulla grave lesione della democrazia che si produrrebbe con la riduzione dei parlamentari – di cui tacciono TUTTI come tacciono dell’art. 12 che sancisce la prevaricazione dell’esecutivo sul Parlamento, quindi sulla società e […]

Contro il rinnovato attacco alla Costituzione

Nell’ultimo ventennio le forze politiche di “centrodestra” e di “centrosinistra” hanno avanzato incessantemente proposte di “riforma costituzionale”, asserendo che fossero indispensabili per adeguare l’ordinamento nazionale alle evoluzioni dell’ordinamento dell’UE. Anzi si è affermato che le suddette “riforme” fossero indispensabili, visto il carattere datato della nostra Costituzione. Per sgomberare il campo dal carattere strumentale di tale […]

LA “SPADA DI DAMOCLE” DELLE AGENZIE DI RATING

Tra criminalità economica delle bancarie società anonime per azione e il famigerato  “governo per agenzia” di “diritto privato,  anticostituzionalmente “copiato” dalla inglese patria storica della c.d “democrazia costituzionale”  Tra golpe del 2011 e la “cloaca” Banca Morgan che non ha “consigliato” ma ordinato al governo Renzi di “cambiare la costituzione” essendo di “troppa di democrazia […]